fbpx

Come scegliere la canna migliore per il lancio nel Surfcasting?

Che tu sia già un allievo della PFAcademy o un principiante che si affaccia al mondo del Surfcasting, prima o poi ti sarà già capitato di farti la fatidica domanda: come si sceglie la canna giusta per il lancio nel Surfcasting? 

Qual è l’attrezzo migliore per lanciare lontano? 

E soprattutto, qual è la canna migliore per le mie capacità?

Ciao!

Sono Paolo Fiorenzano e ti do il benvenuto nel blog della mia PFAcademy. 

Un luogo, nel quale ho deciso di accompagnarti alla scoperta del magico mondo del Surfcasting e di condividere con te tutta la mia esperienza per aiutarti a realizzare il lancio perfetto. 

La mia storia personale di pluricampione italiano nel Longcasting e i miei 100.000 lanci mi hanno permesso di mettere a punto una tecnica unica e precisa, che può trasformare una semplice passione in qualcosa di grandioso. 

Seguimi e, insieme, imparerai a lanciare dove hai sempre desiderato. Oggi ti voglio parlare di un quesito importante che riguarda chiunque abbia la passione per questa passione.

Come scegliere la canna migliore per il lancio nel Surfcasting? 

Ti darò qualche consiglio per fare l’acquisto giusto, in base alle tue esigenze e al tuo grado di allenamento.

Prima, però, voglio che tu comprenda un principio importantissimo, che è anche alla base della PFAcademy. La scuola per imparare il lancio nel Surfcasting.

Una regola semplice ma fondamentale, senza la quale sarà inutile proseguire con il mio corso sul lancio nel Surfcasting.

Una buona attrezzatura senza una tecnica non ti porterà nessun risultato.

La tecnica per il lancio perfetto non si trova a caso, e non sarà di certo la tua canna a lanciare lontano per te! 

Se sei pronto a spendere fior di quattrini per una canna costosissima di ultimo modello, ma non sei disposto ad allenarti con costanza, forse sarà un pò difficile per te.

Chiarito questo e come secondo la mia esperienza puoi scegliere la canna migliore per il lancio nel Surfcasting. 

Ci sono tre modi in cui puoi acquistare l’attrezzatura che accompagnerà le tue giornate di pesca.

Scegli la canna che ti piace

Proprio così. Puoi scegliere semplicemente di acquistare l’attrezzo che più ti piace, senza tener conto dei parametri, delle sue funzioni o dell’utilizzo che ne andrai a fare. 

Per il semplice gusto di comprare un oggetto che ti piace. 

Magari ne hai sentito molto parlare, oppure sei colto da un amore a prima vista. 

Non importa. 

Può sembrare una scelta irrazionale, ma del resto è di passione per la pesca e per il Surfcasting che stiamo parlando, no?

Compra una canna potente per il lancio

Il secondo parametro che puoi adottare per scegliere la tua attrezzatura è quello di optare per uno strumento potente. 

Ad esempio, acquistando uno strumento forte e molto duro come una canna ripartita. 

Anche se non hai l’esperienza sufficiente per saperla manovrare. Qui, ti voglio raccontare un aneddoto. 

Anni fa, prima di acquisire la tecnica nel lancio del Surfcasting che padroneggio oggi, decisi di comprare una canna di questo tipo. 

Era una Oltremare a ripartizione. 

Una canna difficile da utilizzare. 

All’epoca, un modello considerato il top, che ancora oggi si fa rispettare. Come ti ho detto, non ero ancora un esperto nel lancio. Ma non mi sono dato per vinto: mi sono allenato duramente, lancio dopo lancio. 

Ho passato intere giornate a provare i giusti movimenti e a calibrare potenza e tecnica per essere all’altezza della canna che possedevo. 

È stato facile? No. 

Ma nulla è impossibile se è la passione a sostenerci. 

I risultati non mi hanno deluso.

Scegli la canna migliore per la pesca: leggera e flessibile

L’ultimo criterio che puoi utilizzare per scegliere la tua canna per il lancio nel Surfcasting è orientato alla leggerezza. 

Sto parlando di un’attrezzatura flessibile, facile da manovrare e adatta anche ai meno esperti. 

Imbracciando una canna di questo tipo, puoi godere appieno il piacere di una pesca pura e semplice.

Certo, uno strumento leggero non può aiutarti a raggiungere le lunghezze metriche richieste nei tornei e nelle competizioni ufficiali. 

Ma con una canna maneggevole riuscirai ad allenarti da zero, con tutto il piacere di imparare, lancio dopo lancio, la giusta tecnica. 

Così, col tempo, acquisirai il giusto controllo sullo strumento e, soprattutto, sulla tua potenza.

Inoltre, un’attrezzatura di questo tipo ti permetterà anche di apprezzare meglio le differenze fra canne differenti. 

Passando da uno strumento all’altro, ti renderai conto delle diverse caratteristiche di ognuno, e saprai come dosare la tua forza in ciascuna canna.

Qual è il criterio migliore quindi per acquistare la tua canna per lanciare lontano nel Surfcasting? 

La risposta è semplice. 

La canna migliore per te è quella che ti permetterà di allenarti con più piacere.

Quella che ti farà venire voglia di imbracciare i tuoi strumenti ogni volta che potrai e andare a lanciare lontano la tua esca. 

Tutto il resto, sono solo soldi sprecati.

Ti aspetto alla prossima lezione sul mio blog e, se vorrai, in qualche evento della Paolo Fiorenzano Academy!

Un abbraccio. Paolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEI NUOVO? LEZIONE GRATUITA PER INIZIARE